Circusnavigando. Laboratorio di arte circense

Il tendone di Circusnavigando è punto di riferimento per i piccoli grandi artisti che da tutto il mondo arrivano con una valigia piena di sogni per imparare e vivere la magia del circo.

Al circo tutto è possibile: camminare in equilibrio su una fune sospesa a decine di metri di altezza, volteggiare nel cielo appeso ad un’altalena o a dei tessuti colorati, lanciare in aria gli oggetti più strani e riprenderli sempre al volo come in una danza, conoscere i segreti dell’arte dei clown, che sanno sempre dove si nasconde la risata e sanno sempre come liberarla, camminare su lunghi bastoni e guardare il mondo dall’alto.

 

Il circo e le sue arti stimolano il rispetto degli individui e delle cose, l’immaginazione, il riconoscimento delle diversità e delle abilità altrui, la voglia di apprendere e la capacità di osservazione di se e degli altri.

Da Circusnavigando ogni oggetto può attraverso l’immaginazione prendere forme e significati nuovi, svelando la meraviglia che si nasconde all’interno di ogni cosa.

Palline, clave, cerchi, rola bola, slackline, tessuti, hula hoop, foulard, piatti cinesi e chi più ne ha più ne metta, questi gli attrezzi che impareremo ad utilizzare all’interno del laboratorio. Conosceremo la delicata arte dei clown e cammineremo sospesi su una fune.

 

Siete quindi pronti a stupirvi? Avete fatto la valigia? Non importa quanto sarà lungo il vostro viaggio, da Circusnavigando stiamo aspettando proprio voi!

Laboratorio a cura di Teatroallosso con Sara Passerini

La casa sull'albero
viale De Gasperi 22, 26013 crema