Parli come mangi – serata con la logopedista

La lingua è per sua natura “curiosa” e si muove nelle nostre bocche alla ricerca di protuberanze e cavità da poter esplorare. Spesso l’assunzione di cibo completamente omogeneo tende a spegnere la naturale curiosità della lingua, così come la presenza costante di ciucci dita e biberon ne impediscono il libero movimento.
Immaginatevi cosa possa significare il movimento della lingua nella bocca di un lattante che inizia ad assumere nuovi cibi oltre al latte, nella quale compaiono i primi dentini, dove lo spazio interno della bocca si allarga per effetto della crescita, dove la lingua stessa diventa più abile tonificando la sua muscolatura! Tutto ciò riveste un ruolo cruciale per lo sviluppo di una corretta articolazione dei suoni del linguaggio e ne previene alcuni disturbi tipici.
Prendiamo consapevolezza delle nostre abitudini più o meno virtuose per trarre tutti i benefici possibili!

Incontro su prenotazione via mail per genitori di bambini 0/2 anni ed educatori, costo 15 euro.
Possibilità di chiedere un attestato.

lacasasullalberocrema@gmail.com

La casa sull'albero
viale De Gasperi 22, 26013 crema